Dal 1971, gli uomini di Cantina Corbera coltivano con cura e dedizione le uve baciate dal sole che crescono nella Valle del Belìce e producono vini di qualità.

La Linea di vini Corbera è espressione del nostro territorio e rappresenta in pieno la vita della nostra azienda: nasce infatti con la costituzione della società stessa. È una certezza per i consumatori che da quarant’anni scelgono ogni giorno Cantina Corbera.

La Linea Le Contrade è un’esclusiva per tutta Italia di Doreca Italia Spa (www.doreca.it), sei vini in purezza che rappresentano i territori più importanti dove sorgono i nostri vigneti.

La Linea Isola d’oro rappresenta Cantina Corbera in tutta Italia. È presente a livello nazionale nella maggior parte delle insegne della grande distribuzione organizzata.

1700 ettari di vigneti in un territorio eterogeneo a cavallo delle tre province siciliane di Agrigento, Palermo e Trapani.

La Cantina

Dal 1971, gli uomini di Cantina Corbera coltivano con sapienza e amore le uve baciate dal sole che crescono nella Valle del Belìce e producono vini di qualità.

Il nome Corbera fu scelto in memoria del barone Antonio Corbera fondatore di Santa Margherita di Belìce, città dove ha sede la Cantina Corbera e dove risiedono la maggior parte dei soci.

Nel logo della cantina Corbera è presente un corvo che richiama l’emblema della nobile famiglia dei Corbera di Santa Margherita di Belice.

Terra del Sole d’oro

Il nostro territorio si estende a cavallo di tre province: Palermo, Trapani e Agrigento. Con una estensione di circa 1700 ettari, i terreni di proprietà dei nostri soci, si sviluppano su colline a circa 600 metri sul livello del mare, interamente orientati al sole e solamente 17 km dal mare. Esattamente queste terre ispirarono Giuseppe Tomasi di Lampedusa nella stesura del romanzo “Il Gattopardo”.

Il terreno, argilloso e calcareo, risulta essere il migliore per la vite: permette alle radici di superare i 12 metri sottoterra. Questa penetrazione nel terreno consente un grande assorbimento di sali minerali. La vegetazione semi-esotica fornisce diversi profumi e sapori alla corticola, che a sua volta conferisce al vino i sentori della viola, della mandorla, del grano, fino ad un finale floreale.

Nessun vino, anche se proveniente dallo stesso vitigno può essere paragonato al nostro. Il nostro territorio rende unica ogni varietà, non solo quelle autoctone.
I vigneti siciliani sono estremamente antichi: furono dapprima i fenici e poi i greci ad apprezzare il nostro territorio per la coltura della vite.

L’obiettivo e l’etica aziendale

La nostra mission aziendale è di promuovere il territorio del Belice, ricco di storia, profumi unici, cultura e tradizioni millenarie, attraverso il lavoro dei nostri soci, che si trasforma in un prodotto centenario ed eccezionale: il vino.

Questo ambizioso obiettivo viene perseguito mantenendo sempre alta la qualità dei nostri prodotti, nel pieno rispetto dell’ambiente che ci circonda, senza però trascurare le ultime tecnologie enologiche. Altro obiettivo è quello di promuovere la cultura del buon vino, facendone conoscere e apprezzare il gusto attraverso eventi nazionali ed internazionali.

Le linee

  • null

    Corbera

    La linea di vini Corbera rappresenta il meglio dell’azienda: nasce infatti con la costituzione della società stessa. È una certezza per i consumatori…

  • null

    Isola d'Oro

    La linea Isola d’oro rappresenta Cantina Corbera in tutta Italia con due vitigni autoctoni siciliani quali il Catarratto e il Nero d’Avola, entrambi DOC…

  • null

    Le Contrade

    La linea Le Contrade è un’esclusiva per l’Italia di Doreca Italia S.p.A., sei vini in purezza che rappresentano i territori e i nostri vitigni più importanti…