Moscato

Le Contrade

LeContrade_Moscato

Vino: Moscato

Denominazione: IGP

Tipologia: Bianco fermo

Uvaggio: Moscato

Vol.: 11,5%

Formato: 0,75 lt - Standard

Temp. di servizio: 10/12 °C

Descrizione

Le origini di questo vitigno risalgono al bacino medio-orientale del Mediterraneo. Il suo nome deriva da "Muscum" (muschio) a causa del profumo intenso e del dolce aroma. Sin dai tempi antichi si otteneva un vino dolce facendo appassire le uve.

Scheda

Varietà: Moscato

Zona di coltivazione: Valle del Belice - Sicilia Occidentale

Vinificazione: Selezione di ottime uve di Moscato raccolte in cassetta al raggiungimento della maturazione ottimale; conferimento alla cantina nelle prime ore fresche della giornata, pigiatura soffice, raffreddamento del pigiato ed invio alle presse soffici, decantazione e successiva fermentazione in acciaio a temperatura controllata con l’aggiunta di lieviti selezionati; blocco della fermentazione con abbassamento della temperatura per mantenere un leggero residuo zuccherino nel vino. Il vino staziona sulle fecce nobili per alcuni mesi.

Affinamento: La conservazione avviene a temperatura controllata, per mantenere inalterata la freschezza dei profumi, per circa 3 mesi fino al momento dell’imbottigliamento.

Colore: Giallo paglierino

Sentore: Aromatico tipico dell'uva di provenienza.

Sapore: Delicato ed intenso, con un leggero residuo zuccherino.

Abbinamento: Dolci, gelato, pasticceria secca.